Info

i luoghi, i nomi ed i sapori della cucina italiana

seguici
CHEF STELLATI , DISPLAY , GAETANO TROVATO , GLI STELLATI

Gaetano Trovato e il suo “nuovo” Arnolfo The Frame a Colle Val D’Elsa (Siena)

di francesco de rosa | Un percorso durato ben 40 anni dove identità, territorio, vocazione ed una ricerca spasmodica dei dettagli ha fatto dello chef Gaetano Trovato, origini siciliane e cuore toscano uno dei massimi esponenti della cucina italiana. Con le sue stelle Michelin che "difende" ed onora da anni, Gaetano Trovato, assieme al fratello Giovanni, alla figlia Alice e ad un gruppo molto affiatato che, di brigata di sala, mette sempre un carico di entusiasmo. Dallo scorso 11 agosto ha aperto le sue porte la nuova sede di "Arnolfo" appena fuori le mura del centro storico su una delle...
ALBERGHIERI D'ITALIA , DISPLAY

L’Alberghiero “de’ Medici” di Ottaviano (Napoli) prima tappa del Viaggio tra gli Istituti Alberghieri d’Italia

Con le sue 56 classi, i suoi 1500 alunni, il suo corso serale, i tre indirizzi di cucina, ricevimento e sala, la sua storia che quota mezzo secolo, l'Alberghiero "Luigi de' Medici" di Ottaviano in provincia di Napoli è la prima tappa del "Viaggio tra gli Istituti Alberghieri d'Italia" di grandichef.com che il giornalista e scrittore Francesco De Rosa ha iniziato in giro per il bel Paese. Ad Ottaviano un pool guida le sorti dell'Istituto a partire dal dirigente scolastico Vincenzo Falco con i suoi collaboratori, i docenti Antonio Nunziata, Antonella De Francesco, Raffaele Ambrosio e tanti altri che hanno...
CANTINE D'ITALIA , DISPLAY , EVENTI

Vinitaly 2022, il bilancio (molto positivo) di un’edizione che può aprire la ripresa

Un occhio alla guerra in corso in Ucraina che ha cambiato le priorità. Un altro alla possibile fine della pandemia. Un altro al mondo esclusivo dell'enologia italiana che alla 54esima edizione di Vinitalay, il più importante appuntamento annuale con il mondo del vino italiano che si è conclusa da poco a Verona e che si presta, ora sì, ad un bilancio che è del tutto positivo. Dapprima sono arrivate le impressioni di chi all'evento ci lavora tutto l'anno. Poi le altre insegne associative di categorie che attorno al vino fanno economia e valore. Per Confagricoltura, il Vinitaly 2022 si chiude...
DISPLAY , SLOW FOOD

Ecco come e quando nacque il primo ristorante della storia

di carlo petrini Un anno preciso, il 1765, ed un uomo raffinato, il signor Boulanger. Che decise, in quell'anno, di aprire il suo esercizio commerciale. Voleva interpretare così anche i cambiamenti a cui Parigi si stava modellando. Boulanger volle proporre nel suo locale uno stile diverso fino ad allora: una maggiore ricercatezza della qualità per ribaltare il concetto della tipica tavolata unica da taverna che si era espressa ovunque fino a quel tempo. Propose tavoli più intimi e già apparecchiati che si potessero prestare ad una conversazione più ristretta e fare selezione di temi, di cibo, di persone. Stava nascendo...
CHEF STELLATI , DISPLAY , MASSIMO BOTTURA

Mille euro a persona per un cenone di Capodanno “firmato” Massimo Bottura

di francesco de rosa | Mancano poche ore al rituale ingresso, con tanto di botti, del nuovo anno che segnerà 2022 sui calendari del mondo ma già nelle cucine (stellate e non) di ogni parte del globo si preparano i dettagli per offrire la migliore esperienza sensoriale ai commensali che decideranno di parteciparvi (tutti con super green pass) quasi ad esorcizzare il virus maledetto che ancora condiziona il pianeta. Intanto, sulla pagina di uno dei migliori ristoranti del mondo, quella Osteria Francescana che a Modena è la storia del talento di uno degli chef, Massimo Bottura, che il mondo più...
CHEF STELLATI , DISPLAY

Oltre la pandemia con tutte le nuove stelle Michelin 2022. Chi sono, dove sono, come sono…

di francesco de rosa Dalle terre della Franciacorta in un contesto ancora e molto sobrio contingentato nelle presenze fisiche e soggetto e limitazioni per evitare assembramenti vi raccontiamo quel che è bene sottolineare della 67esima edizione della Guida Michelin. L'anno 2022 porta con sé 36 novità stellate che "entrano" nel cielo dei top restaurants da 14 regioni della penisola. Così il mondo dell'alta enogastronomia vuole lasciarsi alle spalle gli ultimi anni bui della pandemia da Covid. Con due chef che conquistano la seconda stella e 34 novità che conquistano la loro 1 stella entrando, a buon diritto, tra i nuovi...
AZIENDA AGR. IL FICO , DISPLAY , FORNITORI ECCELLENTI

Ecco il Guido Ruocco de “il Fico” che non ti aspetti. Accanto a Carlo Cracco e Valerio Mastandrea per Dinner...

Era la quarta puntata di Dinner Club, il format televisivo che viaggia per lo stivale con Carlo Cracco ed altri volti nomi del cinema e della televisione. Così tutte le aspettative create tra il pubblico dovevano rispettarsi. Valerio Mastandrea doveva andare in Cilento con Carlo Cracco percorrendo in bicicletta parte della splendida Via Silente. Prima tappa Felitto per dormire al Rifugio del Calore. Il giorno dopo li avrebbe attesi Guido Ruocco che sul nostro portale grandichef.com è dall'inizio con la sua Azienda Agricola il Fico di cui abbiamo raccontato qui tra i nostri fornitori eccellenti. Si sarebbe trattato per Carlo Cracco e Valerio...
DISPLAY , I PASTRYCHEF

A Lione in Francia l’Italia è campione del mondo di pasticceria 2021

di francesco de rosa | L'appuntamento era a Lione in Francia nella settimana tra il 20 e il 26 settembre lì dove si giocavano due finali che contano per l'economia ed il prestigio del made in Italy. Campionati mondiali per il settore della cucina e della pasticceria. La Coupe du monde de la pâtisserie, è la più prestigiosa delle competizioni internazionali con il Bocuse d’Or che gode di altrettanto prestigio nel campo della gastronomia. Così, a a risultato raggiunto l'accostamento è stato immediato. Nello stesso anno in cui i colori italiani hanno fatto molti record alle Olimpiadi di Tokyo, agli...
COLTIVIAMO IDEE , DISPLAY

Dal 18 al 25 settembre in tutta Italia la Settimana del prosciutto italiano Dop

Valorizzazione della filiera suinicola italiana all’insegna della qualità, della sicurezza e della tradizione del made in Italy agroalimentare. Con questi ed altri obiettivi, dal 18 al 25 settembre, riparte la Settimana del prosciutto italiano Dop. L’evento fa parte della campagna di comunicazione e promozione nata su iniziativa del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, per la valorizzazione della filiera suinicola e, nello specifico, di uno dei prodotti più importanti del comparto: il Prosciutto italiano a marchio Dop. La campagna, che continuerà per tutto il mese di ottobre, sarà rivolta ai consumatori al fine di incentivare un consumo consapevole e...
DISPLAY , VIAGGI

Tutto quello che è bene sapere sul wagyu ed il kobe, il manzo giapponese che…

Wagyu (letteralmente wa =giappone e gyu= bue) è il manzo giapponese arrivato agli onori e agli oneri (per il costo che può avere) di molti luoghi d'alta gastronomia che possiamo trovare in giro per il pianeta. Qualcuno, anche da profano, dice che il Wagyu sia la carne più buona del mondo. Altri hanno scelto la cautela. Sta di fatto che sul suo conto del manzo giapponese se ne sentito tante e di ogni sorta. E può essere davvero la carne più costosa del mondo. A farne la storia sono le sue caratteristiche e una storia millenaria come si conviene ad...
ANTEPRIME , DISPLAY , EVENTI , LA STELLA BIANCA

Sotto “la Stella Bianca” nasce a Pozzuoli Vesuvietna, il gelato mai mangiato prima

Li abbiamo raccontati tra i fornitori eccellenti di grandichef.com diverse volte e, persino, documentati in un cortometraggio. Papà Cesare assieme ai suoi tre figli, Francesco, Antonella e Sabrina Schiavone produttori di latte, formaggi e mozzarella di bufala. Una filiera completa a partire dal momento del pasto delle loro bufale che sono in fattoria trattate come fossero figlie. "la Stella Bianca" è il caseificio con diversi punti vendita che dal prossimo 20 maggio a Pozzuoli, davanti al mare, inaugurerà un nuovo brand dal nome evocativo... Vesuvietna sarà l'incontro tra due grandi scuole di sapori di cui il sud può vantarsi. La...
DISPLAY , EVENTI , VIAGGI

La nuova vita di Bruno Vespa che ora apre anche un suo ristorante

di francesco de rosa | All'inizio galeotta è stata la curiosità. Poi la passione per i vini di Bruno Vespa ha messo in moto anche la sua famiglia con la "Vespa Vignaioli per passione" nelle mani dei figli Alessandro e Federico Vespa. Sullo sfondo della stessa terra di Puglia, quella Manduria che accoglie anche la sua Masseria Li Reni attorno alla quale si è messa a lavorare anche Augusta Iannini, la moglie di Bruno Vespa che, dopo 35 anni da magistrato e 8 al vertice dell’autorità del garante per la privacy, ha deciso di occuparsi a tempo pieno della Masseria...
DISPLAY

La cucina italiana non può più aspettare. Ecco il manifesto per la ripartenza

di francesco de rosa | Ad un anno e due mesi dall'inizio di una pandemia che ha già cambiato il mondo, la crisi della ristorazione italiana è una crisi senza fine. A febbraio 2021 si stimava già che fossero stati persi altri 11 miliardi di euro nel quarto trimestre 2020. Da ottobre a dicembre 2020 il fatturato è crollato (-44%). Le perdite nell’anno solare 2020 son salite così a 34,6 miliardi. E Fipe (Federazione Italiana Pubblici Esercizi) diceva già due mesi fa "riapriamo o andiamo in default!". C’era un chiaro motivo dietro quella richiesta per una graduale riapertura dei ristoranti....
DISPLAY , GLI STELLATI , MASSIMO BOTTURA

Massimo Bottura e la bella intervista fatta a lui per Vanityfair che ne rivela i contorni

Marco Missiroli ha realizzato un'intervista a Massimo Bottura per "Vanityfair" messa in rete (e presente in edicola fino al 16 marzo) che val la pena di proporre qui. Non solo perché in redazione, qui a grandichef.com, Massimo Bottura è un italiano che raccontiamo e di cui abbiamo grande stima e ammirazione. Ma anche perché l'intervista di Marco non è affatto di quelle banali giusto per parlare e riparlare di cibo, ricette ed altre cose consuete al mondo dell'alta enogastronomia italiana in un momento in cui nulla nel mondo del cibo va' come dovrebbe andare. I ristoranti sono chiusi di sera...
CAMPANIA , DISPLAY , VIAGGI

Pescaria ora è anche a Napoli. Il fast food dei panini di pesce “nati” a Polignano

di francesco de rosa | "Pescaria" era nata da poco ma il progetto aveva già fatto parlare di sé. Eccome! Con i suoi primi quattro punti vendita in quattro posti diversi "Pescaria" diventava un bel caso di successo. Così, per capirne di più, dalla stessa terra d'origine, quella Puglia che sa costruire storie di successo e di qualità, chiedeva a Bartolo L'Abbate, inventore di "Pescaria" affinché parlasse del progetto, di come era nata l'idea e come si era potuti arrivare in così poco tempo ad ottenere quel successo. «Caro Inchiostro di Puglia, - scrisse - mi chiamo Bartolo, sono di...
DISPLAY , FORNITORI ECCELLENTI , PASTIFICIO VENEZIANO

Gnocchi ripieni come pastificio Veneziano comanda. Una storia di buone e belle cose

Giovanni Veneziano, classe 1956. La prima battuta, nella nostra prima conversazione sulla storia di un'azienda di famiglia che produce eccellenze a tavola, è sugli anni, i suoi. Quelli portati bene per consentirgli di essere in prima fila a capeggiare, custodire e curare un orgoglio di famiglia: la produzione artigianale di pasta fresca. La pasta, alimento base della tavola nella dieta mediterranea, può far miracoli se è prodotta con ingredienti di qualità. "Io mangio pasta buona perciò ho abbastanza energia". Ci scherza su Giovanni. "Sono una persona molto decisa ma mi emoziono anche facilmente. La mia famiglia d'origine era composta da...
DISPLAY

Ripartiremo più forti di prima per raccontare l’Italia del gusto a tavola

di francesco de rosa | Siamo rimasti come mai prima. Tavoli vuoti, ristoranti chiusi. Il nostro viaggio lungo lo stivale si era dovuto fermare dopo i primi cinque eventi in cinque luoghi d'Italia della serie "i cibi raccontano". Poi il primo lockdown, l'estate di mezzo, la seconda ed inattesa ondata. Il 2020 che è arrivato al suo termine è trascorso così come nessuno mai poteva immaginare. Sicché, anche a nome di tanti altri chef stellati, Massimo Bottura si era persino chiesto - scrivendo al governo italiano - “ma noi chi siamo?”. E aveva risposto comunque con la sua profetica ed...
DISPLAY , GLI STELLATI , MATTEO METULLIO

Matteo Metullio in lacrime (di gioia) per la seconda stella Michelin arrivata oggi

di francesco de rosa | Accolta tra lacrime di gioia come più non si poteva tanto che non riusciva nemmeno a parlare. La seconda stella Michelin è arrivata così oggi, in diretta web, per Matteo Metullio del quale ho conosciuto ed apprezzato di persona le sue grandi doti umane e professionali in occasione dell'evento "i cibi raccontano", il viaggio che grandichef.com stava facendo in giro per l'Italia prima che arrivasse la pandemia. A Trieste arrivammo lo scorso 24 novembre 2019 per registrare una tappa della quale riannodo ancora i tanti meriti del nostro viaggio enogastronomico tra gli chef stellati Michelin...
DISPLAY , I PASTRYCHEF

Il panettone (classico milanese) di Ernst Knam, il re del cioccolato

Ernst Knam sa stare in un laboratorio di pasticceria (verso Natale ancora di più) al pari di uno studio televisivo. Classe 1963, il tedesco di nascita e milanese d’adozione che parla ancora dopo tanti anni un italiano accentato alla maniera tedesca che non dispiace affatto, dopo numerosi anni passati nelle cucine dei più grandi ristoranti stellati e di prestigio del mondo, arrivò in Italia ed ebbe la fortuna di entrare nella cucina di Gualtiero Marchesi come Maestro Pasticcere, ultimo passo di formazione prima di intraprendere l’attività imprenditoriale. Nella foto Ernst Knam con Guatiero Marchesi Nel 1992 Ernst Knam aprì, non...
DISPLAY , I PASTRYCHEF

Ecco come si realizza il panettone di Natale dello chef Bruno Barbieri

Nei giorni di questa pandemia ci si domanda, con pudica speranza, come possa essere il prossimo Natale. Quale scenario ci aspetta? Come lo vivremo? E attorno a quale tavola potremmo sederci per dare al cibo il trionfo che il buon cibo merita. Intanto i grandi colossi che muovono i classici del Natale a tavola si sono dovuti dare una frenata per il danno che la pandemia potrà ancora portare anche a Natale. Al contrario. Nei laboratori artigianali dei pastrychef disseminati in molti posti d'Italia il panettone della tradizione si prepara con cura, uno ad uno, con grande attenzione come ogni...
CAMPANIA , CANTINE D'ITALIA , DISPLAY

Peppino Pagano, quel genio creativo in mezzo al Cilento

di francesco de rosa | Giuseppe (per molti e per me Peppino) Pagano è soprattutto passione: un giovanotto (così chiamo tutti i geni creativi) che ad una bella età vive la giovinezza della mente e del cuore come pochi, come ogni genio creativo. Un cammino d'amore e di legami, il suo, con la terra meravigliosa del Cilento dove Peppino Pagano ha le sue radici e tutte le imprese a cui ha dato vita e forma in questi anni: dal vino ai formaggi, dall'olio ai distillati alla ristorazione ad altri innumerevoli prodotti con cui si può coniugare l'enogastronomia nel Cilento. Un...
CHEF STELLATI , DISPLAY , MASSIMO VIGLIETTI

Massimo Viglietti nei nuovi spazi del “Taki” a Roma per il pranzo, il delivery o il take away

di francesco de rosa | Tu dici "Massimo" (che poi è anche l'indirizzo personale della sua posta elettronica) e ti aspetti la solita liturgia autoreferenziale di chi, sentendosi stellato, si mette su scranni comodi, ti parla del cibo e dell'arte di cucinarlo e di metterlo a tavola come fosse un guru. Poi dici "Viglietti" e si apre un mondo che non ti saresti aspettato. Fuor di distinguo e di separazioni tra nomi, cognomi e chef stellati, Massimo Viglietti è il contrario di ciò che può essere e sentirsi oggi uno chef stellato. Di sé stesso e della sua cucina Massimo...
DISPLAY , VIAGGI

Oscar Farinetti: «Nel commercio è in corso una vera rivoluzione».

Ha messo in piedi, da un'idea senza dubbio geniale, un format chiamato Eataly sapendo mescolare storie, produzioni, saperi e sapori italiani come mai prima. Ha fatto parlare di sé la politica e il mondo enogastronomico. Ha attirato simpatie ed antipatie. Ha inventato nel cuore di Bologna Fico, "il Parco del cibo italiano più emozionante del mondo". Di certo Oscar Farinetti, nato ad Alba nel 1954, riesce sempre a far parlare di sé e su nobilissimi temi. Abile oratore lui stessi, trova sempre soluzioni ai problemi che il percorso umano e professione di ciascuno (suo compreso) mette davanti. Da Unieuro, che fece...
CHEF STELLATI , DISPLAY , MASSIMO BOTTURA

Lettera/appello a Giuseppe Conte

di massimo bottura | chef stellato "Io mi domando: Ma noi chi siamo?Io credo che oggi un ristorante, in Italia, valga una bottega rinascimentale: facciamo cultura, siamo ambasciatori dell’agricoltura, siamo il motore del turismo gastronomico, facciamo formazione, ed ora abbiamo dato inizio ad una rivoluzione culinaria “umanistica” che coinvolge il sociale.L’ospitalità e la ristorazione, l’arte e l’architettura, il design e la luce sono gli assi portanti della nostra identità. Negli ultimi cinque anni a Modena, grazie ad un micro ristorante come l’Osteria Francescana,sono nati oltre 80 b&b. È nato il turismo gastronomico dove migliaia di famiglie, coppie, amici, passano due o...
DISPLAY , REPORTAGE

La guerra del grano duro italiano e la qualità “Senatore Cappelli”

Tutta colpa (o merito) di una puntata di Report (Rai Tre) andata in onda lunedì scorso, 19 ottobre, e di un servizio d'approfondimento realizzato da Bernardo Iovene. Che, di fatto, ha amplificato ciò che pure già si sapeva da un po'. Cercando testimonianze, prove, documenti e ogni altro dettaglio attinto dal mondo immenso del cibo e delle sua qualità spesso decantate troppo in fretta. Qui, invece, si trattava di capire le qualità di un grano speciale e di un "sogno" iniziato sul nascere del Novecento e arrivato sino a qui dal profondo sud. Era il 1915 e cinque anni fa...
DISPLAY , SLOW FOOD , VIAGGI

A Torino è iniziato “Terra Madre” e “viaggerà” fino ad aprile del 2021

di francesco de rosa Che quest'anno potesse essere tutto diverso c'era da aspettarselo. Terra Madre Salone del Gusto è iniziata l'8 di ottobre a Torino. Ma per sei mesi andrà avanti, fino all'aprile del 2021 in un mix di appuntamenti digitali, fisici e diffusi in tutto il mondo. Il 17 ottobre la conferenza 20 anni in nome della biodiversità, il 18 la giornata dedicata ai Presìdi aperti per dare il volto pieno all'appuntamento annuale che a Torino rinnova l'attenzione di Slow Food per le alle biodiversità, i presidi e le produzione del buon cibo. https://www.youtube.com/watch?v=OKaCrSWuWEU Biodiversità Parola cruciale per Slow...
CAMPANIA , DISPLAY , VIAGGI

Il reportage di Francesco De Rosa per grandichef.com sul nuovo “Carico”, cash per l’horeca nato a Pomigliano d’Arco

Inaugurato appena l'altro ieri, lo scorso 16 settembre, in via Luraghi, 3 a Pomigliano d'Arco, il nuovo e grande luogo del cibo di qualità sarà molto di più che un mercato per la vendita all'ingrosso di cibo ed altro. Lo avevamo visto in anteprima qui su grandichef.com quando lungo le tante corsie di cui si compone non era stato messo nessun prodotto. Poi, complice il blocco da covid, i tempi di realizzazione si erano allungati. Ora il nuovo e grande "Carico", cash & carry della famiglia/azienda Piccolo ha aperto i suoi battenti. Uno spazio immenso di area vendita, più di...
CIRO CASCELLA , DISPLAY , GRANDI PIZZAIOLI

Ciro Cascella a Napoli con la sua pizza contemporanea su grandichef.com per la serie “grandi pizzaioli”.

A luglio scorso, nell'anno del covid e delle scommesse che contano, Ciro Cascella, un'infanzia da scugnizzo napoletano, ha compiuto trent'anni. Un trentennio vissuto al limite tra modelli di vite diverse ed opposte. «Sono nato ai quartieri spagnoli di Napoli, un posto di cui vado fiero. Dove tante persone come me si impegnano per fare in modo che i sogni di una vita possano diventare realtà. Tante belle storie di gente a cui resto legato per sempre che mi hanno insegnato la lealtà, il coraggio, la fiducia». Ci dice così dei suoi natali, con gli occhi vispi sul mondo e lo...
DISPLAY , FORNITORI ECCELLENTI , POMILIA ZUCCHERI

“Pomilia Zuccheri, lo zucchero e tutte le sue varianti”. Il cortometraggio di grandichef.com

Si perde in qualche ricordo. Ma poi bastano pochi attimi e Salvatore Piccolo, all'anagrafe Ciro, ultimogenito di una famiglia che ha prodotto e produce imprese, innovazioni e lavoro nel campo del food riprende il racconto delle prime battute in un cortometraggio che grandichef.com ha dedicato, come di prassi, a tutte le imprese che sono nel gruppo dei fornitori eccellenti che selezioniamo e raccontiamo con cura ed entusiasmo da ogni parte d'Italia. Qui siamo nella provincia di Napoli, lì dove ha radici ed altre solidissime imprese la famiglia Piccolo nelle sue diverse ramificazioni generazionali. Salvatore, come egli stesso racconta, fu colui...
DISPLAY , LA BUONA ALIMENTAZIONE

Il grasso “buono” della carne che mangiamo. Dove sta e perché ci fa bene

Il tema del grasso "buono" delle carni che mangiamo è stato sdoganato solo poco tempo fa ma, in fondo, era una verità che conoscevano già gli anziani. Notizie contraddittorie, negli ultimi anni, molte delle quali per nulla fondate, ci hanno disorientato non poco. Che le carni fanno brutti scherzi. Che tutto il "bianco" della carne va tolto. Che una cottura troppo breve porta malattie. Che gli allevamenti moderni sono torture per gli animali che vengono dopati, stressati, violentati, riempiti di antibiotici in nome del profitto e della crescita rapida. Molte di queste notizie che circolano hanno senza dubbio fondamento. Molti...