Vai alla barra degli strumenti

Inizia il 17 dicembre a Conversano il viaggio che grandichef.com…

Il viaggio de “i cibi raccontano…” che coinvolgerà nei prossimi mesi molti degli chef stellati di tutta Italia, e che grandichef.com ha voluto pianificare con dovizia e innovazioni, inizia lunedì 17 dicembre a Conversano, in provincia di Bari, presso il Ristorante Pashà della chef Maria Cicorella dove, già da diversi mesi, è arrivato ad impreziosire la già bella storia della “regina” dell’alta cucina pugliese, un altro chef stellato, Antonio Zaccardi, dopo un lungo corso vissuto al fianco di Enrico Crippa

E a Conversano, lunedì 17 dicembre, ci sarà un altro grande talento della cucina pugliese, Angelo Sabatelli, anch’egli chef stellato, che a pochi passi dal Pashà, nella sua artistica Putignano, ha un ristorante a cui ha dato il suo stesso nome. Angelo Sabatelli è pronto, assieme a Maria Cicorella e ad Antonio Zaccardi, a creare, per la prima tappa de “i cibi raccontano…” un evento ricco di contenuti e di grandi sapori nel corso del quale l’idea di una nuova narrazione da dare al cibo e ai suoi interpreti per la quale grandichef.com  ha iniziato ad agire potrà prendere forma concreta anche grazie allo stile d’accoglienza che Antonello Magistà, figlio di Maria Cicorella sa porre in essere con tutti i clienti del Pashà. 

La chef Maria Cicorella con Antonello Magistà
Lo chef Angelo Sabatelli
Lo chef Antonio Zaccardi

E non a caso Antonello Magistà, figlio d’arte, nonché vero amante di uno stile d’accoglienza che al Pashà si fa sentire dal primo istante, tiene a dire molte cose sul bel momento che uno dei ristorante più rappresentatiti dell’alta cucina italiana che è a sud del bel Paese sta vivendo.  “Amiamo mangiare, prenderci del tempo e gustare – con la giusta calma e dedizione – tutti i sapori dei nostri piatti – dice Antonello –. Quello che accade in cucina è pura alchimia: i due chef stellati Maria Cicorella e Antonio Zaccardi si prendono a braccetto, in un gioco d’intesa in costante movimento. Innovazione e tradizione, passione e ambizione in un cammino in cui i colpi di scena rappresentano un’assurda costante“.

Dalla vicina Putignano, dove il momento è propizio anche al Ristorante di Angelo Sabatelli che arriverà al Pashà, per questa prima tappa de “i cibi raccontano…”, dopo aver accettato, da subito, e con grande entusiasmo, l’idea di un evento grandichef.com da tenersi in un ristorante, non lontano da casa sua, a cui lo chef di Putignano è legato per rapporti consolidati di stima ed amicizia in nome di una Puglia che si fa community e identità dove “i cibi raccontano…”  rappresenteranno anche la narrazione di un crocevia di creatività, di sapori e di prodotti che i fornitori eccellenti che sono su grandichef.com vorranno portare qui in occasione dell’evento del prossimo 17 dicembre. Cibi di grande qualità che andranno a coniugarsi con la ricchezza enogastronomica che la Puglia esprime da sempre.

Qui, nella splendida cornice pugliese che oggi conta poco più di ventiseimila abitanti, dove le tracce della storia sono ancora assai evocative ed evidenti nelle pietre delle sue mura, nei palazzi e nelle chiese del suo centro storico potremo di certo giovare anche del fascino che quei giorni poco prima del Natale sanno avere in tutte le contrade e le città italiane belle come queste.

Una tappa, quella de “i cibi raccontano…”  del prossimo 17 dicembre a Conversano, che avrà il suo momento d’avvio già dalle prime luci dell’alba quando le telecamere di grandichef.com registreranno le interviste e tutte le riprese che comporranno il docufilm sulla chef Maria Cicorella da aggiungersi agli altri docufilm già realizzati per la prima videoteca dei grandi chef italiani a cui grandichef.com ha dato vita.

Non solo, nel corso dell’evento a Conversano gli chef Maria Cicorella, Angelo Sabatelli e Antonio Zaccardi firmeranno il “Manifesto per la promozione e la tutela della cucina italiana”  che grandichef.com sta facendo firmare in giro per l’Italia agli chef stellati, ai produttori e a quanti operano a favore del cibo italiano di qualità.

Tutti gli altri dettagli della tappa di Conversano de “i cibi raccontano…” provvederemo a pubblicarli qui già nei prossimi giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *