A Nola la tappa campana de “i cibi raccontano…” poco prima dell’evento nazionale

Lui, lo Chef patron Alfonso Crisci, li ha chiamati da sempre “Michelin Friends” i suoi appuntamenti con gli amici chef stellati che in questi anni sono andati presso il suo ristorante. Questa volta, invece, l’evento a più mani è anche una tappa de “i cibi raccontano…” che grandichef.com sta portando in giro per la penisola dallo scorso anno. Nella nuova sede de la “Taverna Vesuviana” il luogo gourmet a cui Alfonso Crisci, in “odor di stella”, già segnalato dalla guida rossa e apprezzato da tante parti come dai migliori critici enogastronomici, si dedica anima e corpo. Per il suo nuovo luogo di ristorazione ha voluto un ambiente minimal ma estremamente raffinato affinché tutto e tutti si fosse concretati sui cibi e sulle loro cotture.

Sicché il prossimo mercoledì 9 ottobre alle 21 in cucina con lui a Nola ci saranno ben tre chef, già stellati, che, nemmeno a volerlo, hanno tutti lo stesso nome. Giuseppe Di Iorio arriverà dal suo “Aroma” di Roma, il ristorante che è davanti al Colosseo e offre una vista mozzafiato ma anche una cucina di grande qualità e prestigio. Giuseppe Aversa, invece, arriverà dal suo “il Buco” di Sorrento per coniugare anche in questo evento di Nola tradizioni ed equilibri riconosciuti unanimemente. Giuseppe Stanzione, infine, arriverà dal prestigioso “Glicine” che è all’Hotel Santa Caterina di Amalfi per rinnovare un vecchio sodalizio di stima, qualità dei cibi ed vera amicizia.

Lo chef stellato Giuseppe Di Iorio che è a Roma nel suo ristorante “Aroma”
Lo chef stellato Giuseppe Aversa che è a Sorrento a “il Buco”
Lo chef stellato Giuseppe Stanzione che è al “Glicine” il ristorante gourmet dell’Hotel Santa Caterina di Amalfi
Lo chef Alfonso Crisci de la “Taverna Vesuviana” che è a Nola

Assieme, i quattro chef che sono uniti anche da un bel legame d’amicizia, saranno protagonisti di una delle tappe importanti de “i cibi raccontano…” di grandichef.com. Non solo perché, questa volta, sono in quattro, ma anche perché mancheranno dal 25 e 26 ottobre, data dell’evento nazionale di grandichef.com, solo pochi giorni. Nel corso dell’event, come già accaduto in altre tappe italiane, i quattro chef, assieme ai fornitori eccellenti che saranno presenti, firmeranno il Manifesto per la tutela e la promozione della cucina italiana che grandichef.com sta facendo firmare ovunque.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti