Per la videoteca di grandichef.com ecco il docufilm sullo chef Gaetano Trovato di Colle Val d’Elsa firmato da Francesco de Rosa

Per la videoteca di grandichef.com ecco il docufilm sullo chef Gaetano Trovato di Colle Val d’Elsa firmato da Francesco de Rosa

Per la videoteca degli chef stellati che grandichef.com sta realizzando in giro per l’Italia ecco il docufilm, firmato, come gli altri, dal giornalista Francesco de Rosa, e dedicato, questa volta, allo chef (due stelle Michelin) Gaetano Trovato di Colle Val d’Elsa in provincia di Siena. Nato da mamma Concetta e dal papà agricoltore nei luoghi di Scicli in Sicilia nel 1960, Gaetano Trovato, come il fratello Giovanni,  arrivò in Toscana negli anni  settanta stanziandosi nel piccolo borgo medioevale di Colle Val d’Elsa dove, nel 1982, fece nascere il ristorante Arnolfo.

In questo docufilm, di grandi suggestioni, lo chef Gaetano Trovato si racconta senza nessun formalismo, senza filtri, senza nascondere nulla. Anzi. Aprendo persino le porte alle telecamere di grandichef.com della sua abitazione, degli spazi più intimi e privati. Un docufilm che viaggia per ambiti di vita tra gli aspetti più privati, il percorso umano e, ovviamente, la professione e l’organizzazione del suo lavoro. Con suggerimenti, uno sguardo sul futuro della cucina italiana ed un altro sul percorso degli anni vissuti. Completano l’inedito ritratto dello chef toscano di origini siciliane le testimonianze di collaboratori, allievi, amici d’infanzia e di sua figlia Alice Trovato che dona al docufilm il valore di un documento capace di trasformarsi, di sicuro, in un riferimento per coloro che lo guarderanno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti